• Benvenuti in
    COOP CET s.c. a r.l.
  • ... Ognuno ha il suo compito e la sua parte di responsabilità,
    così a ciascuno va riconosciuto il proprio merito ...

  • ... Ogni traguardo aziendale è innanzitutto il successo del
    gruppo. I risultati non si raggiungono senza il coinvolgimento
    e l'entusiasmo di ciascuno ...

COOP CET s.c. a r.l.

La Coop CET s.c.a r.l. è un'azienda giovane costituita nel 2012 sotto forma società cooperativa di produzione e lavoro la cui mission è quella di distinguersi ed affermarsi nel territorio avvalendosi di un modello organizzativo aziendale utilizzato dalle aziende leader del settore. Ciò che ha sempre contraddistinto la nostra Cooperativa, sin dalla sua costituzione, è lo spirito di moderna managerialità ed il know-how che caratterizza il suo vertice. Tutto questo unito allo spiccato senso associativo, alla collaborazione ed alla disponibilità dei soci lavoratori e di tutte le maestranze ha permesso che la CoopCET scarl si elevasse qualitativamente e professionalmente ottenendo come risultato uno sviluppo costante in un contesto operativo ancora a misura d'uomo. Pertanto dal 2014 la CoopCET scarl aderisce al Conscoop - Consorzio fra Cooperative di Produzione e Lavoro di Forlì - e opera nell'ambito dei lavori pubblici in diversi settori quali costruzioni, restauro, infrastrutture, edilizia civile ed industriale, edilizia ospedaliera ed impiantistica.

I nostri valori

Correttezza

Rispetto dei principi della civile convivenza, delle leggi vigenti e delle norme che disciplinano i rapporti sociali e commerciali. Lo spirito aziendale, è quello di una grande famiglia che accoglie le nuove sfide con passione e spirito di gruppo.

Professionalità

La qualificazione e la valorizzazione delle risorse umane, è fin dall'inizio una scelta strategica dell'azienda.

Innovazione

I migliori strumenti non bastano, l'innovazione non è solo tecnologia ma è una forma mentale, un modo di essere, di vedere ed affrontare le situazioni.

Sicurezza, Igiene e Qualità

Al di là dei vincoli normativi, sono parte integrante della cultura d'impresa, percepiti come investimento e non come mero obbligo.

Organizzazione


La CoopCET scarl dispone di un modello organizzativo di "tipo gerarchico-funzionale", frequente nelle imprese caratterizzate da un flusso di lavoro semplice e dove le decisioni vengono prese da poche persone. Nello specifico l'azienda è suddivisa in aree omogenee per ambito di attività e si individuano quattro macro-settori: 1)Settore Amministrativo; 2)Settore Commerciale; 3) Settore dei Servizi Tecnici; 4) Settore Produzione.

La funzione "Amministrazione" è articolata in tre sezioni: la prima è preposta a sovrintendere gli aspetti prettamente contabili e di bilancio, cura l'applicazione delle norme civilistiche riferite alle diverse entità aziendali ed opera ai fini della coerente pianificazione fiscale dell'Impresa; la seconda è preposta a gestire le risorse umane dalla fase di recruiting fino ai successivi percorsi di formazione e d'incentivazione in linea con le esigenze del personale e la politica aziendale ; la terza, infine definisce, di concerto con il vertice aziendale, i piani di sviluppo, redigendo il Piano Industriale e consuntivando periodicamente gli scostamenti. Alla funzione "Commerciale" è assegnato il compito di acquisire nuovi contratti con lo scopo di garantire continuità di lavoro nel tempo ed assicurare la crescita della Società secondo gli obiettivi prefissati nel piano industriale. Le attività svolte vanno dall'individuazione di nuove iniziative allo studio e presentazione di offerte, alle gare di appalto bandite da Enti e Società pubbliche e private. Alla funzione "Servizi Tecnici" è affidato il compito di progettare su misura secondo le specifiche tecnico-prestazionali, di tempi, qualità e costi definite dal committente. La progettazione declinata in tutte le fasi - preliminare, definitiva, esecutiva e costruttiva - rappresenta:
- una delle principali funzioni agenti direttamente sul livello prestazionale e conseguentemente sul valore intrinseco dell'opera.
- definisce modalità, tecniche, mezzi e materiali costruttivi.
- determina tempi e costi.
La funzione "Produttiva" è, infine, preposta alla gestione delle commesse in linea con quelli che sono gli obiettivi societari. Sono in capo ad essa sia il governo ed il controllo di tutto il processo di approvvigionamento che le attività di pianificazione e controllo costi (Cost Controlling) e di pianificazione e controllo del programma lavori (Planning), fondamentali nel Project Management, controllando le variabili critiche per il successo del progetto: il rispetto dei tempi e del budget.

organizzazione coop cet

I quattro macro-settori di Coop Cet s.c. a r.l.

organigramma coop cet

Organigramma Coop Cet s.c. a r.l.

ULTIME NEWS

Coop Cet s.c. a r.l.

Conscoop chiude il bilancio 2017 con un fatturato di 146 milioni

Castrocaro Terme – 21 giugno 2018 – I dati diffusi all’Assemblea ordinaria che

Continua
Coop Cet s.c. a r.l.

Affidamento lavori di riqualificazione Palazzo delle Poste ME

Sarà il CONSCOOP di Forlì tramite la sua consorziata CoopCET s.c. a r.l. di Santo S

Continua
Coop Cet s.c. a r.l.

Presentazione a Santo Stefano di Camastra "Francesca Serio, la madre" di Franco Blandi.

Serata partecipata e ricca di emozioni a Santo Stefano di Camastra. Venerdì 26 ottobre, al

Continua

Coop CET s.c. a r.l.